La Corsa Virtuale

Il prossimo 1 novembre le restrizioni imposte dal Coronavirus impediranno alla Corsa dei Santi di svolgersi secondo le modalità che l’hanno caratterizzata fino ad oggi.
Ciononostante questa nuova edizione della manifestazione avrà ugualmente luogo nel rispetto dei principi ispiratori che l’hanno guidata fin qui nei suoi tre aspetti di festa popolare, di evento sportivo e di strumento di solidarietà.
Ciò avverrà grazie al ricorso ad una modalità virtuale, così come molte delle normali attività della vita italiana hanno potuto superare la situazione di lockdown, e cioè grazie al ricorso ad un’app le cui caratteristiche illustreremo nelle prossime pagine, mentre è confermata la presenza di Canale 5 con il suo Speciale TG5 in diretta il 1 novembre 2020 e l’indicazione di un progetto di solidarietà promosso dalle Missioni Don Bosco.

Condividi